Il caso Fitzgerald di John Grisham

Titolo: Il caso Fitzgerald

Autore: John Grisham

Editore: Mondadori

Data uscita: 20 giugno 2017

Sinossi (Mondadori): “Trentesimo romanzo di John Grisham nonché quarantunesimo titolo in carriera, “Il caso Fitzgerald” contiene tutta la passione per i libri del grande scrittore americano oltre alle abituali ambientazioni thriller. Santa Rosa è una sonnacchiosa cittadina turistica tutta resort e spiagge sulla fittizia isola di Camino, in Florida, dove l’influente e stimato Bruce Cable possiede una libreria. Ben pochi sanno, però, che Cable è molto attivo anche sul mercato nero dei libri e dei manoscritti rari. Nel frattempo Mercer Mann, giovane scrittrice in cerca di lavoro e alle prese con il famigerato blocco dello scrittore, riceve un’offerta irrinunciabile da parte di una donna misteriosa che rappresenta una società altrettanto oscura: deve infiltrarsi nel circolo letterario di Cable a Camino e scoprire quali segreti nasconde. Si ritiene infatti che il libraio sia in possesso di cinque preziosissimi manoscritti di Francis Scott Fitzgerald rubati da una biblioteca della Princeton University e assicurati per molti milioni di dollari: a dare la caccia ai ladri, immancabilmente, c’è pure l’FBI. Cosa c’è in quei manoscritti? Chi sono i misteriosi individui sulle loro tracce? E cosa può fare Mercer? In “Il caso Fitzgerald” troviamo un insolito Grisham che esula dai consueti legal thriller e trova ritmi e atmosfere diversi, ma ugualmente incalzanti”.

Ammetto di non essere una appassionata del genere legal thirller e quindi di non aver letto tutti i libri di John Grisham; ne ho letti soltanto alcuni, tra cui “Fuga da Natale” che è l’unico a non parlare di avvocati e indagini. Nonostante la mia limitata esperienza penso che Grisham sia molto bravo e lo colloco in una rosa di autori ormai affermati e indiscutibilmente validi insieme a Ken Follett, Clive Cussler e Wilbur Smith. Ognuno è specialista e leader indiscusso del suo genere. Sto seriamente prendendo in considerazione di inserie “Il caso Fitzgerald” nell’elenco delle mie letture estive, tanto più che l’argomento (una libreria, dei manoscritti di Scott Fitzgerald) risveglia il mio interesse. Di questo passo mi ritroverò con due settimane di vacanza e una tonnellata di romanzi da leggere!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.