Il Video Hard di Brianna Testa

Titolo: Il Video Hard

Autore: Brianna Testa

Editore: self-published

Voto: 2 su 5

Sinossi: “La storia d’amore tra Diana e Joey prosegue a gonfie vele, insieme al loro sodalizio artistico: l’ultimo album dei Magic Swans, la band italiana di cui fanno parte, è fin da subito un successo, tanto da guadagnare il disco di platino a sole due settimane dall’uscita. Ciò li porta a conoscere Matt Barrett, il bello e affascinante tour manager scelto dalla casa discografica per l’imminente tour all’estero.
Vittorio, l’agente che ha seguito e accompagnato i Magic Swans nel loro percorso professionale fin dagli esordi, è preoccupato: sembra infatti che il bel Matt, assetato di gloria e denaro, voglia prevaricarlo, deciso a stravolgere le immagini dei ragazzi, per uniformarli agli standard che vanno per la maggiore all’estero: abiti, spettacoli, foto e video bollenti, che possano essere un richiamo per un pubblico sempre più caldo e numeroso. Un video hard di Joey, che farà il giro d’Italia e che sarà alimentato da gossip sempre più intriganti e piccanti, sarà causa della rottura con la bellissima Diana e motivo di contrasto con i membri della band, che di punto in bianco perderanno nutrite schiere di fan tra gli affezionati e l’entusiasmo di continuare a suonare insieme. Anche Vittorio sarà sul punto di mollare tutto. Nel bel mezzo di questo trambusto, Joey sarà convocato in nazionale per gli imminenti mondiali di calcio. Durante il ritiro avrà modo di stringere un forte legame di amicizia con un ragazzino un po’ strambo, che lo aiuterà a vedere i suoi drammi personali da un’altra prospettiva”.

Questo libro è il terzo della serie Gossip & Stars (che nel testo è una rivista di pettegolezzi) ma si può leggere anche senza conoscere i precedenti. Come in ogni soap opera di rispetto, non è difficile capire chi sono e cosa fanno i personaggi anche senza aver visto le puntate precedenti. Immaginarlo come se fosse la sceneggiatura di una soap opera è, secondo me, la chiave giusta di lettura, oltre che quella più in linea con l’intento dell’autrice. Ha le caratteristiche giuste per esserlo: ogni breve capitolo è una scena, con una sua ambientazione, i suoi protagonisti ed è costituito per lo più da azioni e dialoghi.  Confesso che l’idea di una soap “da leggere” invece che “da vedere” non mi ha convinto pienamente, ma è sicuramente un elemento di originalità che distingue questo young adult dagli innumerevoli altri in circolazione. Altra caratteristica vincente è la suspance; la storia è coinvolgente e si legge molto in fretta.

Anche se la forma della telenovela scritta è peculiare e ha sicuramente bisogno di un adattamento di stile e linguaggio, rimane un testo destinato alla lettura e per questo penso che la scrittura sia a tratti poco curata; qualche errore o qualche periodo mal riuscito sono perdonabili nei dialoghi (trattandosi di ventenni che non hanno ancora finito le scuole superiori), un po’ meno nelle parti narrativo-descrittive. I personaggi sono tanti e non particolarmente incisivi, nessuno bucherebbe lo schermo se si trattasse di una serie tv.

E’ mio dovere dire che io non rappresento la lettrice target di questo libro: sono giovane, ma purtroppo non più giovanissima, e non nutro alcun interesse per l’argomento e per il gossip in generale, che sia considerato dal punto di vista delle stars o del pubblico. Sicuramente lettrici della fascia d’età 16-25 anni lo apprezzerebbero molto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.