Recensione mash-up

Buongiorno lettori! Siete già rientrati tutti al lavoro? Io purtroppo già da una decina di giorni, sigh…le due settimane in Sardegna sono passate troppo in fretta!! Il titolo della recensione vi sembrerà strano, si tratta in effetti di un mash-up non musicale ma letterario: in pratica ho letto parecchi libri tra luglio e agosto ma ho anche lavorato molto (per fortuna) e quindi non ho avuto tempo per recensirne nemmeno uno. Quindi ho deciso di pubblicare un post “riassuntivo” a cui seguiranno, despacito, alcune recensioni singole. Ecco un elenco delle mie letture estive con il rispettivo voto: -“Una vita da Continua a leggere

Futilia di Antonio Gallucci

Titolo: Futilia Autore: Antonio Gallucci Editore: EKT Edikit Voto: 3  su 5 Sinossi: “Mentre riponeva lo stick nella borsa, qualcosa aveva colpito i margini del campo visivo di Nagiko, costringendola a rivolgere l’attenzione una decina di metri più in là, verso il lato opposto della strada che costeggiava il lungomare. Fra due bidoni dei rifiuti e un muro basso che sapeva di antico, qualcuno aveva deposto e abbandonato un enorme baule blu, da una serratura del quale colava un ripugnante grumo di ruggine. Poco distante, dentro una pozzanghera, giaceva lo scheletro di un ombrello e, dall’alto, un piccolo albero tendeva un Continua a leggere

Tutti i racconti di Flannery O’Connor

Titolo: Tutti i racconti Autore: Flannery O’Connor Editore: Bompiani Voto: 4,5 su 5 Sinossi: “Quelle della O’Connor non sono rappresentazioni realistiche della scena sociale in cui è nata la vittima, ma rappresentazioni del divino come appare a chi abbia una visione antropocentrica del mondo: i suoi personaggi la vivono come una violenza, un’offesa, un intervento distruttivo che sconvolge l’equilibrio del mondo umano. A tal punto che la visione religiosa che si ricava dai racconti è spesso opprimente. D’altra parte, morte, sofferenza, disordine, sono invece i mezzi attraverso i quali un personaggio passa da una comprensione meschina, superficiale, dell’esistenza al mistero Continua a leggere

Divorare il cielo di Paolo Giordano

Titolo: Divorare il cielo Autore: Paolo Giordano Editore: Einaudi Voto: 4 su 5 Sinossi: “Le estati a Speziale per Teresa non passano mai. Giornate infinite a guardare la nonna che legge gialli e suo padre, lontano dall’ufficio e dalla moglie, che torna a essere misterioso e vitale come la Puglia in cui è nato. Poi un giorno li vede. Sono «quelli della masseria», molte leggende li accompagnano, vivono in una specie di comune, non vanno a scuola ma sanno moltissime cose. Credono in Dio, nella terra, nella reincarnazione. Tre fratelli ma non di sangue, ciascuno con un padre manchevole, inestricabilmente Continua a leggere

Vita di paese di Maria Caterina Basile

Titolo: Vita di Paese Autore: Maria Caterina Basile Editore: Nulla die Voto: 3 su 5 Sinossi: “E possibile fare ritorno in una terra-miraggio, rimasta nell’attesa di un futuro che pare non compiersi mai e trovare finalmente se stessi? Damiano Pellegrino, trentacinquenne simbolo di una generazione in viaggio, ci prova, affrontando e vincendo una difficile sfida”. Romanzo breve, trama semplice, anche perchè a ricoprire il ruolo principale sono i pensieri e le emozioni, non i fatti. Noi seguiamo il protagonista più che altro in un percorso interiore, non in una vicenda articolata. Scopriamo cosa l’abbia allontanato dal suo paese e cosa Continua a leggere

Vorrei incontrarti ancora una volta di Kate Eberlen

Titolo: Vorrei incontrarti ancora una volta Autore: Kate Eberlen Editore: Garzanti Voto: 2.5 su 5 Sinossi: “Dicono che il destino, come un abile prestigiatore, decida chi entrerà nella nostra vita. E per Tess e Gus, due diciottenni desiderosi di cogliere tutto quello che il futuro ha da offrire, il destino si presenta sotto forma di un incontro tanto casuale da essere indimenticabile. In una calda mattina estiva, nella basilica di San Miniato al Monte a Firenze, i loro sguardi si incrociano per la prima volta. È questione di un attimo fugace. Qualche parola sussurrata nel silenzio. Un sorriso rubato, forse Continua a leggere

un amore dolcemente complicato di Miranda Dickinson

Titolo: Un amore dolcemente complicato Autore: Miranda Dickinson Editore: Newton Compton Voto: 2 su 5 Sinossi: “Un singolo giorno può cambiare tutto. Nell Sullivan è nota tra i suoi amici per essere la precisina con un “piano quinquennale”. La sua agenda è sempre fitta di impegni e non c’è nessuno in tutta Londra altrettanto organizzato e responsabile. Ma quando si trova senza un lavoro e di nuovo single nello stesso giorno, Nell decide che è arrivato il momento di smetterla di pianificare tutto e cominciare a correre dei rischi. È così che mette insieme i suoi risparmi per concedersi finalmente Continua a leggere

Il signor F. è morto in treno e altri racconti di Maria Greco

Titolo: Il signor F. è morto in treno e altri racconti Autore: Maria Greco Editore: Robin, Biblioteca del Vascello Voto: 3,5  su 5 Sinossi (Robin): ” Cos’è un uomo morto, nel quarto vagone al posto 33? Non ho detto chi è (come sarebbe rispettoso) ma cos’è. Quel morto per caso, che sembra solo addormentato, si insinua fra i passeggeri come un ingombro, ottuso anzi molesto. Nessuna pietà, o curiosità, per la sua vita bruscamente rotta, solo fastidio o morbosità da gossip. E le scarpe del senatore disonesto, invece, chi sono? Perché continuano a saltare e bighellonare per casa, ribelli, rifiutando ostinate i piedi del padrone, e la loro stessa Continua a leggere

Le tigri di Mompracem di Emilio Salgari

Titolo: Le tigri di Mompracem Autore: Emilio Salgari Editore: Simonelli Editore Voto: 4 su 5 Sinossi: “”La tigre” per eccellenza è il pirata Sandokan che in questo romanzo trova la sua consacrazione come protagonista delle avventure salgariane affiancato naturalmente dal fido Yanez. E le appassionanti avventure in cui si snoda questo avvincente romanzo ruotano tutte intorno alla storia d’amore, ricambiata fino al matrimonio, fra Sandokan e lady Marianna Guillonk, la figlia di un lord inglese e di madre italiana, conosciuta come la Perla di Labuan, visto lo strano candido colore della sua pelle”. Mi sono appassionata alle avventura di Sandokan Continua a leggere

Stronze si nasce di Felicia Kingsley

Titolo: Stronze si nasce Autore: Felicia Kingsley Editore: Newton Compton Voto: 3.5 su 5 Sinossi(Newton Compton):”Allegra Hill è brillante, onesta e altruista. Ma anche un’eterna seconda. Fin dagli anni della scuola c’è sempre qualcuno che la precede. Sempre. E senza dimenticarsi di umiliarla anche un po’. Chi è costei? Ma la classica stronza! Quella di Allegra si chiama Sparkle Jones. Non solo la vita di Sparkle è perfetta, ma la biondissima e splendente ragazza riesce a ottenere sempre tutto ciò che vuole. Ma il tempo passa e a ventisei anni Allegra ha finalmente una casa tutta per sé e un Continua a leggere